Nella mente di Redrum

Tag Board
  1.   26/7 22:48 Redrum_7: blog chiuso. Trasferito qui: CLICCA
  2.   12/7 22:49 Redrum_7: meditando sul chiudere/trasferire il blog...
  3.   10/6 22:58 Redrum_7: spinoff del survival blog finito! A breve arriverà il tutto in formato ebook ;)
  4.   6/6 21:08 Redrum_7: un solo episodio al termine dello spinoff!
  5.   24/5 20:39 Redrum_7: Spin-off del SB al 55%!
  6.   20/5 10:37 Redrum_7: meditando sullo spinoff del survival blog...
  7.   3/3 15:38 Redrum_7: nero angeli, royal rumble, ulam su diario pulp, discronia, il cerchio capovolto, editare il survival blog... troppa roba! :O
  8.   11/1 15:36 Redrum_7: Grazie! :) Mi è piaciuta perché sono molto più dei classici gruppi di predoni o razziatori impazziti, hanno un piano che coinvolge tutto il territorio e potenzialmente tutti i partecipanti! ;)
  9.   11/1 13:59 giudappeso: Letto e commentato, bravo! Mi fa piacere che quest'idea della NAA sia piaciuta. :)
  10.   28/11 13:24 Redrum_7: e si riprende a scrivere! :D
  11.   29/12 12:37 Redrum_7: uhm...
  12.   7/12 23:29 Redrum_7: 42
  13.   22/11 13:54 Redrum_7: ...
  14.   18/8 15:47 Redrum_7: fine vacanza, si rinizia a studiare...
  15.   17/7 23:05 Redrum_7: vacanzaaaaa! ^^
  16.   24/5 13:35 Tor'kat'Dorès: Reeed fatti vedere su M'S'N!XD
  17.   19/2 22:11 Redrum_7: ciau! colpa di walter che mi "contagiò" a suo tempo ^^
  18.   19/2 21:25 *Ghir3tt@*: Ciao red!!!Non sapevo che avevi fatto il blog anche tu!!!!
  19.   10/2 11:59 Redrum_7: Influenzato a meno di tre giorni dall'esame... uffa! :(
  20.   2/2 12:04 Redrum_7: si si
  21.   2/2 11:09 ^Kuja^: Pensavo Bannerosi. Penso possa essere ottimo per entrambi no? Poi scusa, io e te collaboreremo quindi mi sembra più che giusto HFG U_U XD
  22.   2/2 9:05 Redrum_7: scambio link oppure proprio bannerosi?
  23.   2/2 2:33 ^Kuja^: Uomo mi sa che ci inventiamo un modo per affiliare i due blog. Così ci passiamo gli utenti :p
  24.   1/2 19:39 Redrum_7: brava brava! ^^ quando leggi i capitoli dell'organismo (che nel sito non ci sono ma stanno qui sul blog) lascia anche qualche commentino! aiuta sempre a migliorare! :P
  25.   1/2 16:35 -Tere-: Ciau! mi sto appassionando ai tuoi racconti.. :D
  26.   31/1 11:41 Redrum_7: Ciao! :D
  27.   30/1 23:43 -Tere-: O.o.O.o.O.o.O.o O
  28.   27/1 16:55 ^Kuja^: Quando puoi entra su msn gigione :p
  29.   26/1 20:41 Redrum_7: assurbanipal! :D
  30.   20/1 18:40 Redrum_7: in questi giorni non mi funziona msn, sarà per quello.. comunque ora mi leggo ciò che devo leggere (e intendimi ^^)
  31.   20/1 13:14 ^Kuja^: Ohi ma a parte i complimenti per la prima di campionato XD, tu dove sei finito XD?
  32.   19/1 22:37 Redrum_7: prima di campionato archiviata positivamente! :D
  33.   15/1 16:53 Redrum_7: we ^^
  34.   15/1 3:25 AntäreS: heyy
  35.   9/1 11:42 Redrum_7: Uhm, speriamo bene...

Smilies

Name:

 

Statistics
F_STATS
Nella mente di Redrum have:
182 articles, 211 comments, 37 members,
8,805 total visits, 12 visits this month

The newest member is alicante61

Most users ever online was 18 on 20/7/2012, 10:09


Siti/blog consigliati!
Metamorfosi Verde - Il mio blog sull’ecologia, le energie rinnovabili e la sostenibilità.
Le Creazioni di Redrum - Il mio sito con Racconti/eBooks, Moduli per GdR, Saggistica e altro.
Shamanic Journey - Il blog di Matteo Poropat su cinema, letteratura e giochi.
Il blog sull’orlo del mondo - Il blog di Alessandro Girola su scrittura, narrativa di genere, cinema e misteri.
Il garage di Demetrio - Il blog di Temistocle Gravina su scrittura, narrativa e attualità.
La Frontiera - Il blog di Yami Sanada su scrittura, narrativa e letteratura.
Book and Negative - Il blog di elgraeco su cinema, narrativa e scrittura.
Ferruccio Gianola - Il blog di Ferruccio Gianola su scrittura, narrativa e primati letterari.
31 ottobre - Il blog di Glauco Silvestri su letteratura, narrativa e lezioni/esercizi di scrittura.
Penna blu - Il blog di Daniele Imperi su scrittura, narrativa e letteratura.
Il mondo di Edu - Il blog di Eduardo Vitolo su recensioni, interviste, misteri e musica.
CreepTale - Il blog di Luigi Bonaro su narrativa e scrittura

1 user(s) online
F_ACTIVE
1 guests
0 members
0 Anonymous Members
[ View Complete List ]




B_NORM    
CAT_IMG Posted on 26/7/2011, 22:07 by: Redrum_7Quote

AVVISO AI NAVIGANTI



Mi sono trasferito. Come precedentemente accennato, ho cambiato piattaforma.

Mi trovate su Blogger.

A QUESTO INDIRIZZO



Chiedo a chi ha il mio vecchio blog nel blogroll, nel feedreader, o linkato in qualche pagina statica del proprio sito/blog di modificare l'indirizzo per aggiornare al nuovo blog.

Grazie per avermi seguito fin qui, spero vi risulti gradito continuare a seguirmi anche di là. :)

Tags:
Riflessioni
Comments: 2 | Views: 78Last Post by: Temi60 (27/7/2011, 08:28)
 

B_NORM    
CAT_IMG Posted on 15/7/2011, 13:47 by: Redrum_7Quote
Come ho accennato nel post scriptum al precedente articolo, quello con le due recensioni Gialle, sto meditando di chiudere questo blog. In realtà l'idea vera e propria sarebbe quella di traslocare di piattaforma, in particolare abbandonare questa su blogfree e approdare anche per questo blog sulla piattaforma blogspot. Ho già un blog su quella piattaforma, che parla di tutt'altro, quindi so già verso quali potenzialità migrerei.
In effetti il problema principale è che la piattaforma blogfree si sta rivelando decisamente poco personalizzabile, poco flessibile e poco user-friendly per i commentatori. In molti mi hanno fatto notare la macchinosità di registrazione e di commento, rispetto alle altre piattaforme più famose. Questo deriva dal fatto che blogfree altro non è se non una piattaforma dello stesso staff di forumfree, quindi la procedura è del tutto analoga a quella di un forum.

Quando ho aperto questo blog scelsi blogfree proprio perché analogo a forumfree, che sapevo usare ai tempi in quanto amministravo un forum su quella piattaforma. Alla fine questo blog è diventato solo un blog di recensioni e la cosa sta iniziando a starmi vagamente stretta. Il trasloco aiuterebbe anche a trovare nuovi stimoli per nuovi articoli.

Vediamo la bilancia dei pro e dei contro.

Read the whole post...



Tags:
Riflessioni
Comments: 5 | Views: 99Last Post by: Redrum_7 (15/7/2011, 20:28)
 

B_NORM    
CAT_IMG Posted on 12/7/2011, 22:43 by: Redrum_7Quote
Ed eccoci qui con altre recensioni Gialle. Dopo Scene selezionate della Pandemia Gialla, torno a parlare di ebook nati dal Survival Blog, e come per il romanzo di Alessandro Girola, recensirò altre due opere tratte dal medesimo progetto di scrittura collettiva. Parlerò di "Girlfriend from Hell", versione extended del SB di Germano "Hell", e di "Diario ultimo", ebook contenente il SB di Daniele Imperi.
Volevo scrivere qualcosa sul fatto che recensire questi libri/racconti è difficile perché ho partecipato al SB io stesso e, almeno nel mondo virtuale, conosco i rispettivi autori, ma credo abbia poco senso. Io so quello che sto andando a scrivere, ovvero solo ed esclusivamente le mie impressioni da lettore, da lettore esterno al SB. Quindi sono pronto a metterle nero su bianco.

Se siete pronti anche voi, partiamo.

Read the whole post...



Tags:
Recensioni libri,
Recensioni racconti,
Survival Blog
Comments: 0 | Views: 130Last Post by: Redrum_7 (12/7/2011, 22:43)
 

B_NORM    
CAT_IMG Posted on 3/7/2011, 19:32 by: Redrum_7Quote
Titolo: I guardiani del destino
Regista: George Nolfi
Anno: 2010
Genere: Fantascienza
Nazionalità: USA
Attori principali: Matt Damon, Emily Blunt, Daniel Dae Kim, Terence Stamp, John Slattery, Anthony Mackie, David Alan Basche, Shohreh Aghdashloo, Michael Kelly, Anthony Ruivivar

Trama: In una Mahnattan funestata da incubi e presagi, David Norris, un brillante ex alunno della Fordham University, è un membro del congresso a cui si prospetta una brillante carriera politica. Dopo aver incontrato la giovane e splendida ballerina Elise Sella, scopre che strane circostanze impediscono il loro rapporto. Norris sospetta che alcune potenti e misteriose figure, chiamate "guardiani", tramino per tenerlo separato da Elise; decide quindi di scoprirne il motivo.

Commenti: La fantascienza sta iniziando a diventare di moda, credo, da dopo l'uscita di "Inception". Mi risulta difficile pensare all'esistenza di un film come "I guardiani del destino" se prima non ci fosse stato un "Inception" a preparare il grande pubblico a certi aspetti della fantascienza. Ora, in realtà le due pellicole non hanno niente in comune, e "I guardiani del destino" deriva comunque dall'ispirazione del racconto "Squadra riparazioni" di Philip K. Dick, ma le analogie dal punto visivo e scenografico, e l'appartenenza a un certo filone di sci-fi particolare, rendono i due film inquadrabili nello stesso tipo di genere. Chi legge questo blog saprà che Dick è tra i miei scrittori preferiti e che i film tratti dalle sue opere mi sono sempre tendenzialmente piaciuti parecchio. Adoro la fantascienza dickiana, molto particolare e cupa. In questo "I guardiani del destino" si sente poco l'impronta del modello dickiano, e si fa spazio alla storia d'amore e alla suspence.
Sempre in analogia con "Inception", in cui secondo me si sarebbe potuto osare ben di più dal punto di vista onirico anziché indugiare sull'action, anche in questo film il difetto principale è un forte sbilanciamento tra le parti. A una prima lunga, e lenta, parte sulla suspence, sulla scoperta dei guardiani e sui dialoghi filosofici su Libero Arbitrio e simili, segue una seconda parte, molto più stringata, di action e fantascienza vera e propria, quella della fuga attraverso le porte.

Read the whole post...



Tags:
Recensioni film
Comments: 0 | Views: 131Last Post by: Redrum_7 (3/7/2011, 19:32)
 

B_NORM    
CAT_IMG Posted on 1/7/2011, 12:55 by: Redrum_7Quote
Piccolo post per segnalare che un buon amico, Temistocle, si è preso la briga di intervistarmi. Nell'ambito della sua iniziativa "Interviste possibili", incentrata su interviste ai vari blogger che bazzicano la blogosfera attorno al suo garage, ha pensato di includere anche me nella lista degli intervistati.

Ecco il link da cui potete leggere l'intervista completa, nella quale potrete ammirare anche una foto in cui sono uscito particolarmente... bene! xD

Buona lettura e ringrazio ancora una volta Tim per la sua iniziativa! :)

Tags:
Riflessioni
Comments: 1 | Views: 118Last Post by: Temi60 (1/7/2011, 15:33)
 

B_NORM    
CAT_IMG Posted on 30/6/2011, 17:42 by: Redrum_7Quote
Ho un po' di film accumulati, come al solito. La risposta in questi casi è sempre la stessa, più recensioni con lo stesso articolo. Per oggi parlerò di due commedie.

Titolo: Diverso da chi?
Regista: Umberto Carteni
Anno: 2009
Genere: Commedia
Nazionalità: Italia
Attori principali: Luca Argentero, Filippo Nigro, Claudia Gerini, Giuseppe Cederna, Antonio Catania, Francesco Pannofino

Trama: Nell'Italia che cresce e si evolve, Piero, un giovane gay dichiarato e felicemente fidanzato che vive nel Nord-Est ricco e conservatore, decide di candidarsi per il posto di sindaco della sua cittadina. La campagna elettorale, giocata senza ombre e senza segreti, colpisce nel segno e la gente si mostra pronta ad accoglierlo. Ma c'è un ostacolo: la cotta inaspettata che Piero prende per Adele, una compagna di partito più moderata e vagamente tradizionalista.

Commenti: Un film dai mille sapori, una pellicola che mescola la storia d'amore e di gelosia, la presa in giro, la satira socio-politica e le tematiche di "diversità" legate al mondo dell'omosessualità. Il punto di forza sta proprio nella leggerezza con cui tutti questi elementi vengono mescolati, nel modo in cui frecciatine di satira e temi sociali vengono inseriti nel contesto di frivolezza della storia d'amore tra Piero e Adele. Una storia d'amore che cambierà i due personaggi, e che i due attori, Luca Argentero e Claudia Gerini, riescono a rendere in maniera plausibile. In particolar modo è evidente il cambiamento subito da Adele, sia a livello esteriore che interiore, anche se talvolta l'interpretazione pare un po' troppo sopra le righe. Bravo anche Filippo Nigro, che interpreta il fidanzato di Piero, soprattutto dopo la scoperta della relazione tra Piero e Adele: prima invece ho notato qualche sbavatura di interpretazione che ha reso il suo personaggio meno incisivo. I comprimari sono azzeccati e mai invadenti, ma allo stesso tempo ben delineati: forniscono un contorno interessante alle vicende dei tre protagonisti. Ed è proprio in questo contorno che emergono le commistioni con i temi della satira, ad esempio nei simboli, nei programmi e negli atteggiamenti dei due candidati sindaco, che richiamo esplicitamente le controparti reali.

Read the whole post...



Tags:
Recensioni film
Comments: 2 | Views: 132Last Post by: Redrum_7 (30/6/2011, 19:38)
 

B_NORM    
CAT_IMG Posted on 25/6/2011, 10:20 by: Redrum_7Quote
Sta nascendo il nuovo progetto di scrittura partecipativa, anzi è già nato. A opera di Alessandro Girola, è disponibile il blog del Come September Project. Nel blog potrete trovare già qualche indizio sullo scenario di questo nuovo progetto. Niente Gialli, niente zombi e niente catastrofismi, a quel che sembra.

Per ora si può leggere il bando di reclutamento. Richieste agli alter-ego: creatività, intelligenza, esperienza di vita all'aria aperta. In palio un milione di euro a chi arriva alla fine dell'avventura. Richieste ai partecipanti: voglia, tanta tanta voglia, di divertirsi. In palio nulla, se non il divertimento.

E credetemi, dalle basi che sto vedendo, ci si divertirà eccome. Volete far parte del progetto? Segnatevi nei commenti al bando ufficiale allora!

csplogo3

PS: È disponibile anche la pagina ufficiale del progetto su Facebook!

Edited by Redrum_7 - 26/6/2011, 21:25

Tags:
Come September Project
Comments: 0 | Views: 108Last Post by: Redrum_7 (25/6/2011, 10:20)
 

B_NORM    
CAT_IMG Posted on 21/6/2011, 22:59 by: Redrum_7Quote
Eccomi di nuovo a parlare di ebook, un tema ormai affrontato spesso in questo blog. Anche questa volta mi dedico a racconti e si tratta di racconti brevi, per cui, così come ho fatto a suo tempo per i primi post col tag "Recensione racconti" farò un discorso generale piuttosto che utilizzare il solito form con sinossi e commenti separati.

image

I racconti di cui mi accingo a parlare sono tutti dell'autrice Serena Bertogliatti, e li potete scaricare dal suo sito web. Avevo già apprezzato il suo modo di scrivere quando ho letto la raccolta "Progenie - Ritorno all'incubo", e, anzi, il suo era stato uno dei racconti che avevo apprezzato di più. La lettura delle sue brevi storie, disponibili gratuitamente in formato PDF, mi ha confermato l'impressione avuta a suo tempo.
Ho iniziato con "Il tabacco degli ufficiali", sempre per il solito motivo: era il più breve. Quando si ha a che fare con una coda di lettura che trabocca di ebook e libri cartacei, e si può dedicare un piccolo ritaglio di tempo a un racconto, la brevità diventa un fattore essenziale di scelta. Quello che ci viene offerto è uno squarcio di ambientazione militare, un ritaglio dal retrogusto futuristico che ci descrive la vita di persone che sono pronte a sacrificarsi per il proprio Paese. Le descrizioni sono rapide ma pulite, i temi di fondo del racconto, l'onore, l'obbedienza, il rispetto, emergono tra le parole della voce narrante, pitturando la situazione in cui vivono i personaggi. Sono solo pochi accenni, ma l'aria che tira è quella di un mondo difficile, di una gerarchia di potere che si estende sia verso l'alto, con gli ufficiali, sia verso il basso, all'interno delle relazioni tra i personaggi. Questo ultimo aspetto è sottolineato dall'ultima frase, che chiude la visione di questo mondo in maniera veloce così come quella iniziale ce lo aveva mostrato.

Read the whole post...



Tags:
Recensioni racconti
Comments: 4 | Views: 142Last Post by: Redrum_7 (23/6/2011, 13:15)
 

B_NORM    
CAT_IMG Posted on 15/6/2011, 21:54 by: Redrum_7Quote
Titolo: Scene selezionate della Pandemia Gialla
Autore: Alessandro Girola
Anno: 2011
Genere: Horror, Distopia
Editore: Auto-prodotto
Formato: eBook (LINK PER ACQUISTARE (1.99€))

Sinossi: 2010: Un morbo di origine prionica viene diffuso nel mondo dal regime di Pyongyang durante la Seconda Guerra di Corea. Chiunque ne viene contagiato diventa un assassino ematofago, itterico e rabbioso.
2011: La pandemia dilaga in Asia. I Gialli, come vengono chiamati i soggetti infetti, aumentano di numero giorno dopo giorno.
2012: Il morbo di Lee-Chang colpisce anche Europa, Stati Uniti e Africa. Sempre più spesso i piani d'emergenza nazionale si trasformano in tragici massacri e in colpi di stato.
2013: Il Lee-Chang è oramai ovunque. La civiltà entra nella fase di collasso irreversibile.
2014: Il mondo brucia. I paesi ancora governabili sono poco più di una manciata. I profughi scampati al picco della pandemia lotanno per sopravvivere nella nuova realtà postapocalittica.
2015: Oggi.
Le cronache degli anni bui della specie umana.
Un reportage giornalistico esclusivo e senza censure.

Commenti: Apprestarsi a scrivere questa recensione è complicato: da un lato ho partecipato io stesso all'esperimento di scrittura collettiva del "Survival Blog", di cui questo ebook è uno spin-off, dall'altro conosco l'autore, almeno nel mondo virtuale. Quindi cercherò, nonostante il mio coinvolgimento nell'ambientazione della Pandemia Gialla, di illustrare i punti di forza e i punti deboli di questo romanzo. Innanzitutto c'è da sottolineare che non si tratta di un romanzo nel senso tradizionale del termine. Esso si ispira, per stessa ammissione dell'autore, alla struttura del libro "World War Z" di Max Brooks (che a questo punto devo assolutamente recuperare e leggere visto che ne sento parlar bene a destra e a manca!), ovvero una struttura da reportage giornalistico, una serie di interviste a differenti personaggi, al fine di mostrare l'evolversi della Pandemia Gialla da punti di vista variegati.
La giornalista è Cristina Riccione, a suo tempo il secondo personaggio con cui Alessandro Girola ha partecipato al Survival Blog (il primo, ovviamente, era il suo alter-ego futuro). Cristina è una donna forte e coraggiosa, una reporter caparbia e interessata alla verità, anche - e soprattutto - in un mondo sull'orlo dell'estinzione. Dal 2011 al 2015 ha raccolto 16 interviste e "Scene selezionate della Pandemia Gialla" (d'ora in avanti SsPG) è il dossier frutto di queste interviste. Veniamo dunque immersi nel mondo della fiction della Pandemia Gialla: lo scopo, riuscito, è quello di far immedesimare il lettore nel mondo dei sopravvissuti, fargli sentire la tragicità dell'ambientazione.

Read the whole post...



Tags:
Recensioni libri,
Survival Blog
Comments: 1 | Views: 158Last Post by: Temi60 (16/6/2011, 15:54)
 

B_NORM    
CAT_IMG Posted on 13/6/2011, 21:58 by: Redrum_7Quote

ATTENZIONE: Questo è il mio vecchio blog, ormai chiuso. Per leggere questo articolo aggiornato sul nuovo blog clicca QUI!





Ne avevo parlato in questo articolo. Eccolo qui.

sardegna_gialla_copertina

Sardegna Gialla
Genere: Horror, Post-apocalittico
Numero edizione: Prima
Data: Giugno 2011
Formati disponibili: PDF A4, PDF A5, ePub
Pagine: 57 (A4), 164 (A5), 101 (ePub)
LINK AI DOWNLOAD

Dall'Asia si è diffusa la Pandemia Gialla, a causa del prione di Lee-Chang che trasforma gli infetti in pazzi ematofagi dalla pelle itterica. Solo pochi Stati sono sopravvissuti al dilagare del morbo, il resto del mondo è crollato. È il 2015 e la civiltà si sta spegnendo. In questo scenario apocalittico, qualcuno continua a vivere e a sperare.
Questo è il mio contributo al progetto di scrittura collettiva del Survival Blog. Due punti di vista diversi sullo scenario pandemico sardo. Il primo è uno spin-off, visto dagli occhi di chi non trova la forza per adeguarsi allo scenario disastrato del mondo. Il secondo è il mio contributo al SB, la storia del mio alter-ego alle prese con gli infetti e i militari della Nuova Autarchia Armata.

Read the whole post...



Tags:
Miei eBooks,
Survival Blog
Comments: 6 | Views: 329Last Post by: Yami Sanada (20/6/2011, 18:19)
 

Search: